Post di getto e di sfogo

Prima o poi qualcosa di brutto durante un viaggio doveva succedere anche a noi. E ci è toccato oggi.
Siamo in questo momento di rientro dalla Sardegna dopo una giornata terribile. Abbiamo passato delle bellissime giornate tra sole, spiagge da sogno, ichnusa e grasse risate.
Poi oggi decidiamo di fare i turisti visitando Cagliari. Lasciamo la macchina dieci minuti e quando torniamo, dopo aver scattato qualche foto panoramica dal belvedere, la bella sorpresa.
Qualche maledetto animale ha aperto la macchina rubando valigia e zaino.
Per fortuna avevo con me documenti, reflex e cose di valore, ma non posso pensare a tutte i vestiti di Ciccino, tutte le nostre cose, alla nostra intimità.
Sono triste, arrabbiata, delusa, incazzata nera.
Vorrei urlare al mondo che dovrebbero schiattare nel peggiore dei modi, ma non scendo al loro schifoso livello e posso solo trattenere le lacrime pensando che poteva andare peggio.

Annunci

7 responses to “Post di getto e di sfogo”

  1. Sempre Mamma says :

    Oh mamma che brutta cosa, mi dispiace immensamente. .

  2. Silvana says :

    Nooo! Che dispiacere !!! I ladri sono predatori del luogo sa ro rappresentato da una famiglia, vestitini compresi.Capisco il tuo sconcerto e dispiacere.

  3. sarinamrg says :

    mi dispiace tantissimo, in casi così e considerando il periodo critico che stiamo attraversando, forse può aiutare (poco pochissimo lo so!) che possano essere andati a persone in enorme difficoltà, e indirettamente possano averli aiutati a sopravvivere.

  4. Elisa says :

    Oh chissà che rabbia!!! Posso solo immaginare!!

  5. arv20 says :

    Capisco benissimo la sensazione di questa brutta esperienza: è se qualcuno fosse entrato nel nostro mondo privato, abitudini e angoli della routine.
    Senza permesso.
    E la rabbia del non avere un volto contro cui puntare il dito fa sentire colpiti e inermi.
    Mi dispiace immensamente!
    Il mondo sta davvero andando a rotoli!

Trackbacks / Pingbacks

  1. Sardegna con bambini – le spiagge di Pistis e Is Arutas | - 24 luglio 2015

Lascia qui un tuo commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...