Viaggiare con bambini – cosa mettere in valigia

Vi ho già raccontato la prima parte del nostro viaggio a Roma durante le vacanze di Pasqua (clicca qui per leggere l’articolo).

Prima di continuare il nostro racconto, voglio parlarvi di come abbiamo organizzato il nostro viaggio e, soprattutto, cosa abbiamo infilato in valigia.

1507951_438634592906986_3995662177318036822_n

Innanzitutto, per quanto riguarda la preparazione al viaggio, nonostante ci spostassimo in auto abbiamo preferito tenerci leggeri. Questo è il consiglio numero uno per qualsiasi tipo di viaggio. Che ci si sposti per due giorni o per due settimane!

Quando si ha un bimbo piccolo, la prima regola è avere sempre e comunque almeno una mano libera (con la quale, noi mamme lo sappiamo, siamo in grado di fare anche quattro cose contemporaneamente :D)

La nostra valigia era una, per tutti e tre. Metà per mamma e papà e metà solo per Ciccino. Considerato che abbiamo viaggiato ad Aprile e il meteo annunciava una giornata super piovosa, una super soleggiata e una nuvolosa (giusto per non farci mancare nulla), ecco cosa ci abbiamo infilato:

  • due bodini a maniche corte e un bodino a maniche lunghe Immagine
  • due pigiamini (uno due pezzi leggeri e una tutina più pesante) Immagine
  • tre magliette, una camicia, due paia di pantaloni (possibilmente da tuta) Schermata 05-2456799 alle 14.39.36
  • un completino elegante per la giornata di Pasqua, con tanto di cravattino 🙂 Schermata 05-2456799 alle 14.43.24
  • Un giubbottino leggerissimo e uno un po’ più pesante per la sera Schermata 05-2456799 alle 14.47.56
  • un cappellino per proteggersi dal soleSchermata 05-2456799 alle 14.44.56
  • un paio di scarpine, delle quali ne abbiamo seminata una chissà dove (cosa molto comune per noi, visto che di tutte le scarpe ne abbiamo solo una della coppia!) Schermata 05-2456799 alle 15.04.53
  • tre paia di calzini Schermata 05-2456799 alle 15.13.27
  • beauty case con cremine varie (per la dermatite, per il culetto, per il faccino), la sua spazzola (ha due peli ma vanno pettinati per bene), forbicine (metti che si rompa un’unghia, povera stella!) e varie ed eventuali Schermata 05-2456799 alle 15.08.13
  • 5/6 bavette  Schermata 05-2456799 alle 14.59.53
  • due ciucci – uno ufficiale e l’altro di scorta Schermata 05-2456799 alle 15.00.54

Devo ammettere che un cambio in più per l’emergenza ci è stato utilissimo, soprattutto perché come anticipavo nello scorso post la prima sera abbiamo avuto una disavventura con una grandinata che ci ha colpito in pieno e che ha bagnato anche Ciccino. Non voglio ricordare il panico di averlo visto quasi fradicio, povero piccolo..

Ma la valigia non finisce mica solo con i vestiti..

Essendo in pieno svezzamento, e non essendo né classico né auto (mangia un po’ quello che gli pare e quando gli pare) ho infilato in valigia quello che preferisce: vasettini di yogurt e frutta, yogurt e cereali e succo di frutta! Ne è ghiotto, quindi per tre giorni ne ho portati cinque, accompagnati dai suoi cucchiai in silicone!

 Schermata 05-2456799 alle 14.52.05

Inoltre, considerando che quando siamo in giro Ciccino si distrae facilmente e ha difficoltà ad attaccarsi al seno, fondamentale per noi il tiralatte con almeno tre biberon. E approfittare dei momenti di stop (in auto, a casa dell’amica di mamma o al B&b) per fare il pieno 🙂

Schermata 05-2456799 alle 14.56.58

Per quanto riguarda i pannolini e le salviette, noi abbiamo preferito portarli dietro, ma in realtà il mio consiglio è portarne qualcuno per i primi cambi ma poi comprarli in loco, per rimanere appunto il più leggeri possibili.

Schermata 05-2456799 alle 15.15.49

Nei pochi centimetri che rimanevano ci ho infilato i suoi giochini preferiti.

 Schermata 05-2456799 alle 15.14.39

Ultimo ma fondamentale, il nostro inseparabile e adorato marsupio ergonomico, la nostra seconda pelle!

IMG_6846

Ecco, adesso potete capire quanto poco spazio sia rimasto in valigia per i poveri mamma e papino. Io abituata a viaggiare con tutto l’armadio, sono molto orgogliosa del mio nuovo e riscoperto senso di adattamento!!

Annunci

Tag:, , , , , , , , , ,

3 responses to “Viaggiare con bambini – cosa mettere in valigia”

  1. Ketty says :

    Bravissima. Che valigia superorganizzata! Io di solito la preparo l’ultima ora utile. Anche in occasione del mio week end romano in corso l’ho finita la mattina della partenza. Approfitto del fatto che tante cose non mi servono, per es. i miei, anche il piccolo di 11 mesi, non usano ciuccio, biberon e dintorni.

Lascia qui un tuo commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...