Info utili – in volo con Ciccino

Al compimento dell’ottavo mese di età, Ciccino aveva già all’attivo cinque viaggi in aereo (e pensare che sua mamma prese un aereo per la prima volta a 18 anni, quando andò a Dublino per la sua vacanza studio!).

Nel prossimo post cercherò di ripercorrere i cinque voli. Prima, però, alcune precisazioni per la prenotazione di voli di bambini sotto i due anni.

  • I neonati possono viaggiare senza problemi dal settimo giorno dopo la nascita. Prima del settimo giorno necessitano di un certificato medico.
  • Prima di partire è consigliabile chiedere al pediatra il proprio pensiero in merito che, al netto di problemi particolari, vi consiglierà di far “ciucciare” il piccolo durante tutto il volo, soprattutto in fase di decollo ed atterraggio, per evitare problemi alle orecchie. La cosa migliore è attaccarlo al seno, in alternativa biberon o anche ciuccio vanno bene.
  • Il costo della prenotazione del biglietto per un neonato varia da compagnia a compagnia. Sia che siano di bandiera che low cost. Diciamo pure che si viene catapultati in una giungla di regole e condizioni, quindi il consiglio è quello di leggerle bene tutte  prima di procedere con la prenotazione, e di contattare la compagnia specifica in caso di dubbi. Alcune non fanno pagare affatto il biglietto (si parla ovviamente di bambini che durante il volo viaggiano in braccio ai genitori), altre una percentuale, altre danno la possibilità di portare il seggiolino e altre ancora forniscono le cullette (soprattutto per voli lunghi) direttamente sull’aereo. Noi finora abbiamo sempre viaggiato con Alitalia che fa pagare tariffa fissa di € 20 per voli nazionali e il 10% per gli internazionali. La prenotazione con AirBerlin, invece, è stata gratuita.
  • Il passeggino o ovetto deve essere consegnato o al banco oppure sotto l’aereo. Per quanto riguarda l’arrivo, anche qui non esiste regola fissa e neanche del singolo aeroporto, perché a volte (nello stesso aeroporto) ci è stato riconsegnato sotto l’aereo e altre volte nel nastro bagagli.
  • A tal proposito, fate superattenzione quando vi viene riconsegnato il passeggino che non abbia subìto danni, perché in caso contrario dovete segnalare la cosa ancora prima di uscire dagli arrivi.
  • Anche in merito al bagaglio del pupino ci sono differenze in base alla compagnia. Alitalia dà la possibilità di portare, ovviamente, il passeggino e anche un bagaglio di 10 kg che noi abbiamo sempre imbarcato.
  • Come già scritto qui, al banco check in verranno richiesti i documenti di identità dei viaggiatori, bimbo incluso.
  • L’imbarco (soprattutto delle compagnie di linea – per le low cost meglio informarsi) prevede la priorità delle famiglie con bambini, quindi evitate di fare interminabili file inutili, appena annunciano l’imbarco presentatevi davanti (è un momento che adoro :D)
  • I bagni degli aerei hanno i fasciatoi per i bambini che, come Ciccino, si sentono così a loro agio sull’aereo che si lasciano andare come se non ci fosse un domani 🙂
  • Ultimo consiglio: non salite assolutamente sull’aereo pensando che sarà tremendo, che il bimbo piangerà tutto il tempo chiedendo in anticipo scusa al vostro vicino. L’ottimismo al primo posto! E se poi dovesse piangere, i vicini si adegueranno, amen!

Questi consigli si limitano alla mia esperienza di viaggio con una bambino davvero piccolo, che aveva ancora pochi bisogni e necessità. Fra meno di un mese voleremo ancora quando lui avrà compiuto nove mesi. Al mio rientro aggiungerò ulteriori info soprattutto relative alle pappe e all’intrattenimento durante il volo.

Annunci

Tag:, , , , , , , , , , ,

5 responses to “Info utili – in volo con Ciccino”

  1. koko says :

    Ottimi consigli…soprattutto l’ultimo!! Quello va bene per tutti i tipi di viaggio! 😉

Lascia qui un tuo commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...